OPTIVIZOR protezione occhi gatto

OPTIVIZOR protezione occhi gatto

COD: POxxUVa Categoria:

49,90 

Incl. IVA
disponibile entro 1-3 giorni

Efficiente protezione degli occhi per i gatti:

Il nostro prodotto di protezione degli occhi OPTIVIZOR è adatto ai gatti che hanno subito interventi chirurgici agli occhi o al viso, che sono ciechi, che devono svolgere operazioni di sicurezza ad alto rischio. Sviluppato originariamente per i cani, viene sempre più utilizzato per i gatti che altrimenti dovrebbero indossare un imbuto da collo.

In questo modo, il gatto è protetto in modo ottimale:

a. Materiale flessibile e resistente

La protezione per gli occhi OPTIVIZOR è realizzata in PVC trasparente e flessibile di 1 mm di spessore.

  • che protegge gli occhi e il viso del gatto da urti e sporcizia
  • si adatta perfettamente alla forma della testa del gatto
  • e consente un campo visivo completo, in modo che il gatto possa orientarsi normalmente.

b. Funzione ottimale

Il distanziatore colorato sulla fronte del gatto consente diverse funzioni grazie al suo design intelligente:

  • garantisce che l’optivizor sia sempre ben posizionato alla giusta distanza dagli occhi
  • Allo stesso tempo, il distanziatore garantisce una buona ventilazione sotto la visiera.
  • il suo colore indica la dimensione della maschera
  • le orecchie del gatto si trovano all’esterno della visiera, in modo che non debba accettare alcuna limitazione nell’udito o nel graffio
  • le orecchie non si surriscaldano, non si attorcigliano e si evita la formazione di acari
  • la maschera è ben aderente alla testa e non può scivolare fuori posto
  • Le cinghie per il mento e il collo possono essere regolate anche individualmente

c. Protezione dai raggi UV e dalla luce

Le maschere sono disponibili in due versioni:

  • con tinta UV (leggermente azzurra) per un’affidabile protezione UV
    • La maschera è disponibile con una tinta molto chiara che blocca il 92% dei raggi UV.
    • Completamente sufficiente dal punto di vista medico per una protezione UV sicura
    • il fattore di ombreggiatura di questa unica tonalità chiara è comunque 32
  • con protezione dalla luce scura (“occhiali da sole”)
    • la tinta scura protegge dalla luce solare intensa
    • Occhiali da sole per occhi di gatto sensibili alla luce
    • protezione UV simultanea fino all’89
    • Nota: non adatto all’uso al buio!

Come determinare la dimensione/versione della maschera OPTIVIZOR corretta per il vostro gatto:

Passo 1

Determinare le dimensioni della testa

Misurare la circonferenza della testa del gatto esattamente davanti alle orecchie, dal centro delle orecchie, sotto la mascella e dietro (vedi Fig. 1). Attenzione: il nastro di misurazione deve essere ben stretto, anche sopra le orecchie (che poi usciranno dalla maschera!).

Utilizzare quindi la tabella sottostante per i gatti per determinare la dimensione corretta della maschera.

Fig. 1: Misura della circonferenza della testa

Passo 2

Determinare il peso

Utilizzate quindi la seconda tabella per verificare quale maschera è adatta al vostro gatto in base al suo peso. Poiché i gatti sono di tutte le forme e dimensioni, le tabelle possono indicare due diverse dimensioni di maschera per il vostro gatto. Selezionare quello più piccolo!

Passo 3

A questo punto dovreste essere in grado di decidere le giuste opzioni di “taglia”.

NOTA: i gatti hanno forme della testa e masse corporee molto diverse. È quindi molto difficile creare una tabella di misurazione affidabile e non ambigua. In definitiva, la prova del budino sta nel mangiarlo. Chiamateci, saremo lieti di consigliarvi!

Non siete ancora sicuri? I nostri consigli sulle dimensioni aiutano

In caso di problemi con le taglie o di dubbi, vi preghiamo di contattarci telefonicamente per una consulenza sulle taglie.

MO-FR dalle 9h alle 22h, SA/SO dalle 11h alle 18h

Tel: 07644 9266095

Anche le foto sono spesso utili. Se avete delle foto significative, potete inviarcele via e-mail.

Investire correttamente

Saremo lieti di consigliarvi anche telefonicamente se ci invierete 3-4 foto del vostro gatto con maschera (da diverse prospettive) a info@aniprotec.de. Siamo disponibili nei giorni feriali dalle 9.00 alle 22.00 e la domenica e i giorni festivi dalle 11.00 alle 18.00 a

07644 9266095

ANCHE GLI ANIMALI VOGLIONO CAPIRE! …e nessuno meglio di noi proprietari di animali domestici sa quanto siano bravi a farlo! Eppure a volte dimentichiamo di spiegare anche a loro qualcosa di nuovo – sì, semplicemente con il nostro linguaggio, come con un bambino!

Ad esempio, capita spesso che i gatti dei nostri clienti “indossino” la nuova protezione per gli occhi OPTIVIZOR, dopo l’operazione o durante l’applicazione; e spesso la reazione naturale è: difesa! Un gatto che si sveglia dopo l’anestesia, prova dolore e indossa per la PRIMA volta una mascherina sulla testa conclude chiaramente: “La nuova mascherina è responsabile del mio nuovo dolore – quindi deve toglierla, così il dolore cesserà! “L’obiettivo la perseguiterà per giorni…..
Soprattutto quando i gatti sono ciechi e non riescono a vedere cosa sta succedendo. Pertanto:

  • Bevor man die Maske erstmals aufsetzt, die Katze bitte ausführlich dran schnuppern und das Gesicht dran reiben lassen; – der Katze ERZÄHLEN, wofür die Maske gut ist 
  • bei blinden Katzen: Man stellt sich ausserdem die Katze mit der Maske auf dem Kopf intensiv vor
  • dem Katze die Maske mal mit ins Körbchen legen, damit sie sich an den Gedanken gewöhnt 
  • später obiges wiederholen und DANN ERST AUFSETZEN  
  • dabei die katze sehr loben und ihr sagen, wie schick sie aussieht
  • versuchen Sie, die Katze sich im Spiegel anschauen zu lassen – aber zwingen Sie sie nicht!
  • blinden Katzen immer auch erzählen, was Sie gerade machen ! 

E NON DIMENTICATEVI: promettetele il bocconcino preferito come premio per la sua collaborazione!

IMPORTANTE! Quando si indossa la maschera al gatto per la prima volta, assicurarsi assolutamente che: la maschera deve essere chiusa così bene al collo che il gatto non possa toglierla sul davanti! Se lei ci riesce una volta, lui ci riprova e di nuovo….

RIVESTIMENTO INDIVIDUALE:

La maggior parte dei gatti ha una pelliccia così folta che non ha bisogno di un’imbottitura sottostante. Per i gatti con pelo troppo sottile o privo di pelo (ad es. Agyptian Mau, Sphynx) si consiglia, se necessario, l’autotutela, ad esempio rivestendo con gommapiuma o nastrando con Leukoplast.

Chiusura del mento:

Se il velcro sotto il mento è troppo corto o troppo largo, sostituirlo con un nastro ad anello o simile e chiudere la maschera con questo. La cinghia sotto il mento non deve essere stretta, serve solo a mantenere la maschera in una posizione corretta.

Cura dell’OPTIVIZOR:

Purtroppo è inevitabile graffiare il PVC, poiché è necessario un materiale morbido e flessibile sul quale il gatto non possa ferirsi; infatti, la maschera aderisce molto bene al viso e i bordi si trovano anche nella zona del viso e degli occhi. La maschera non deve essere rigida, nemmeno di notte, per disturbare il meno possibile il gatto.

La sfortunata conseguenza è che i tocchi e i graffi deviati, che altrimenti sarebbero finiti sul viso e sugli occhi, lasciano ora il segno sulla maschera. A seconda del dinamismo del gatto, i graffi sono più o meno numerosi.

Quando la maschera viene utilizzata in modo continuativo, sul PVC si forma rapidamente una sottile pellicola grassa, causata dal contatto con il pelo e l’alito del gatto. Pulire la maschera con un panno morbido e acqua tiepida con un po’ di detersivo per piatti: la maschera tornerà a essere notevolmente più “chiara”.

Per una guida dettagliata si rimanda alle istruzioni per l’uso contenute nella presentazione separata del prodotto.

Optivizor
Montaggio dell’Optivizor

10 recensioni per OPTIVIZOR protezione occhi gatto

  1. Tedesco

    Sigrid Miksch (proprietario verificato)

    Nachdem meine Eltern für ihren King Charles Spaniel mit dem Optivizor nch einer Augen OP sehr gute Erfahrungen gemacht haben habe ich die kleinste Größe für meinen verletzten Kater gekauft. Er hatte eine große Wunde zwichen Auge und Ohr und hat sich immer

  2. Tedesco

    Martina Päper (proprietario verificato)

    Meine Katze konnte sich auch draußen mit der Maske bewegen ohne sich die Augen wieder zu verletzen.

  3. Tedesco

    Jansen (proprietario verificato)

    kann noch etwas verbessert werdenUnsere Katze hat den Augenschutz 12 Tage getragen nach OP. Am ersten Tag hat sie ihn zweimal abgestreift da war er zu locker. Nachdem wir ih fester gemacht haben hielt er die ganze Zeit. Die Kanten sind etwas scharf sie h

  4. Tedesco

    Alexandra Kölzer (proprietario verificato)

    Ich brauchte den Optivizor für meine Katze Rasse Don Sphynx für eine Augen-Rolllied-OP. Da ich mir nicht sicher war welche Größe passt habe ich den Kundenservice angerufen. Ich bin hervorragend beraten worden und da ich den Visor sehr schnell brauchte ha

  5. Tedesco

    Angela Wein (proprietario verificato)

    so konnte er sich putzen was für Katzen extrem wichtig ist. Mit 3 Wochen Trichter wäre er wUnser Kater Toni hatte eine große Augen OP. Er sollte 3 Wochen einen Trichter tragen für eine Katze die Stunden am Tag mit Fellpflege verbringt eine Tierqälerei .

  6. Tedesco

    Martina Jahnke (proprietario verificato)

    Die Katze hat bedeutend weniger Einschränkungen wie bei der Verwendung der üblichen “Halskrause”. Unser Kater hat sich nach sehr kurzer Zeit mit dem Augeschutz arrangiert hat ohne Einschränkungen gefressen und getrunken und war insgesamt sehr entspannt. E

  7. Tedesco

    Katze Jule (proprietario verificato)

    Die Unterstützung von aniProtec war sehr gut. Wir erhielten vier Masken zu Anprobe. Bei kleinen Katzenköpfen war das Anlegen schwierig. Wir haben nach einigen Tagen die Klettverschlüsse im Maulbereich nachgepolstert. Die Kunststoffauflage auf dem Kopf (im Foto grün oder rot) hat Druckstellen hinterlassen,die wir erst nach dem Abnehmen erkannt haben. Hier also immer mal wieder prüfen. Insgesamt würden wir diesen Schutz weiterempfehlen. Die Halskrause ist keine Alternative dazu.

  8. Tedesco

    Susanne (proprietario verificato)

    Unsere Katze hätte nach einer Augen-Op drei Wochen einen Trichter tragen müssen und wahrscheinlich schrecklich gelitten. Dank des Optivizor Augenschutzes konnte sie sich weiterhin frei bewegen ohne ständig irgendwo hängenzubleiben konnte sich außer an den

  9. Tedesco

    Kater London (proprietario verificato)

    Wir mussten kurzfristig unserem 14 jährigen Kater ein Auge entfernen lassen und auf der Suche nach Alternativen bin ich auf dieses Produkt gestoßen. Die Halskrause behindert ihn einfach bei allem was er macht(fressen trinken Katzenklo) die tägliche Putzro

  10. Tedesco

    Andrea Wagner (proprietario verificato)

    Viel besser als ein Trichter…. nmeine Katze Suki konnte mit dem Optivizor alles machen. Die untere Kinnsicherung haben wir ein wenig abgewandelt.Essen schlafen und beleidigt sein -) Katze halt…. lief perfekt. Die telefonische Betreuung zur Bestellung

Mostra solo le recensioni in Italiano (0)

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *