Stampa

In che modo EQUANIMITY® aiuta ?

In che modo EQUANIMITY® aiuta ?

1. Come utilizzare EQUANIMITY® a che fare con l'eccessivo attaccamento nei cavalli?

Problemi di eccessivo attaccamento e dipendenza eccessiva nei cavalli sono sempre legati alla profonda ansia radicata. In genere, questo disturbo cronico può essere fatta risalire allo sviluppo precoce del puledro. I cavalli possono anche sviluppare ansia da separazione e diventare più dipendenti a causa di errori commessi al momento dello svezzamento e in rottura, disturbi d'ansia, ma può verificarsi anche in seguito a causa delle condizioni di vita inadeguate e metodi di allenamento. In alcuni casi, i disturbi possono verificarsi nei cavalli che hanno sempre vissuto al di fuori e in gruppo, e poi improvvisamente si trovano in una stalla. Qualunque sia la ragione, eccessivo attaccamento interrompe la capacità dell'animale di adattare la sua dipendenza e attaccamento alla presenza di un individuo specifico.
Un modo efficace per trattare con eccessivo attaccamento sia necessario rompere la dipendenza e controllare l'ansia. Quali risultati si possono Equanimità ® prevedere questa situazione? Due effetti principali: da un lato, consente di gestire il cavallo ansia di separazione, senza causare panico. Ciò rende possibile iniziare la terapia focalizzata sulla gestione del ansiogeno situazione. Inoltre, Equanimità ® controllerà il grado di reazioni d'ansia che inevitabilmente sorgono durante la rieducazione. Tale terapia richiede solitamente 8 a 12 settimane di trattamento, se durata dipenderà dal numero di ansiogeno situazioni riscontrate e la gravità clinica del problema. La capacità del pilota di seguire il protocollo di riabilitazione è anche un fattore determinante (il più compatibile, più velocemente l'effetto). E 'anche essenziale che il cavallo subisce valutazione comportamentale. L'uso di Equanimità ® da solo non sarà sufficiente, ma equanimità ® è l'elemento essenziale di un processo terapeutico completo.
 
Quali risultati si possono fornire per EQUANIMITY® in questa situazione?
 
Due effetti principali: da un lato, consente di gestire il cavallo ansia di separazione, senza causare panico. Ciò rende possibile iniziare la terapia focalizzata sulla gestione del ansiogeno situazione. Inoltre, Equanimità ® controllerà il grado di reazioni d'ansia che inevitabilmente sorgono durante la rieducazione.
Tale terapia richiede solitamente 8 a 12 settimane di trattamento, se durata dipenderà dal numero di ansiogeno situazioni riscontrate e la gravità clinica del problema. La capacità del pilota di seguire il protocollo di riabilitazione è anche un fattore determinante (il più compatibile, più velocemente l'effetto).
E 'anche essenziale che il cavallo subisce valutazione comportamentale. L'uso di Equanimità ® da solo non sarà sufficiente, ma equanimità ® è l'elemento essenziale di un processo terapeutico completo.
 
2. Cosa fare quando i cavalli due respingono l'un l'altro?
 
Può EQUANIMITY® aiutano in questa situazione? Recentemente ho acquistato una cavalla per mantenere la mia azienda castrone nel prato. Questo castrone ha una storia complessa, che lo ha reso estremamente instabile e molto possessivo. Si scopre che era troppo difficile per lui accettare la cavalla. Alla fine, ho dovuto separarli. La mia idea era quella di applicare il semiochemical sui cavalli in modo da associare una certa sensazione di benessere con l'altro.
EQUANIMITY® può fornire un valido aiuto in questo caso. I due cavalli deve essere posto in terreni limitrofi, con solo una recinzione elettrica che li separa. La parte inferiore del muro deve essere sufficientemente alta per permettere ai cavalli di venire a mangiare a terra senza rischiare una scossa elettrica. Poi, in un attraente di alimenti come "mela + carota" è posto sulla terra e EQUANIMITY® viene applicato a entrambi i cavalli. La separazione deve essere mantenuta fino a quando entrambi i cavalli riescono a mangiare insieme senza alcun segno di nervosismo. Una volta che questo accade, si può aprire il recinto, avendo cura di posizionare due punti di abbeveraggio e due punti di alimentazione, con abbastanza spazio tra di loro in modo che né cavallo può impedire all'altro di venire a bere o mangiare. In generale, questo tipo di problema può essere risolto entro 3 a 5 giorni. ® equanimità deve essere somministrato al mattino e alla sera al minimo, e preferibilmente al mattino, a mezzogiorno e alla sera per la durata della terapia.
 
3. Può essere utilizzato e durante il trasporto ?
 
Anche per un cavallo che non ha problemi particolari con viaggio, trasporto cavalli è noto per essere una situazione altamente sensibile. Se volete aiutare il vostro cavallo durante il trasporto, utilizzare EQUANIMITY® per prevenire situazioni di stress. Il modo migliore per utilizzare EQUANIMITY® è di applicarlo 20-30 minuti prima del trasporto, quando il tuo cavallo è tranquillo nella sua stalla.
Se il cavallo ha una vera fobia di trasporto e non è possibile per il trasporto, l'uso di EQUANIMITY® in grado di fornire risultati interessanti, ma deve essere fatto all'interno di una procedura specifica monitorata. La prima cosa da fare (con l'aiuto di un veterinario per programmare le varie fasi di rieducazione) è quello di determinare il momento esatto in cui si verifica lo stress (preparazione del cavallo nella stalla, alla vista del camion, ecc.) Determinare il punto in cui si verifica lo stress è fondamentale, perché non vi è alcuna utilità per l'applicazione EQUANIMITY® se il cavallo è già sotto stress. Una volta determinato lo stress che inducono situazione, applicare EQUANIMITY® 20 a 30 minuti prima che la situazione stressante. In questo caso, EQUANIMITY®, utilizzato come elemento di un programma di rieducazione faciliterà notevolmente il problema. Ma si deve procedere di pari passo con la consulenza di un veterinario e seguire uno specifico protocollo di rieducazione. Se il trasporto è superiore a 3 ore, non esitate a rinnovare l'applicazione di EQUANIMITY® con la frequenza desiderata.